“Ridere fa buon sangue” Questo vecchio detto popolare racchiude in sé una grande verità, in quanto ridere ha tutta una serie di effetti benefici sul nostro organismo e sull’umore. La risata è conosciuta da sempre come naturale reazione di gioia ed espansione ad una situazione comica o ritenuta tale.
Lo Yoga della risata nasce il 13 marzo 1995 grazie al medico indiano Madan Kataria, fondatore del Laughter Yoga International Global Movement for Healt Joy & World Peace, che insieme ad altre 4 persone diede vita al primo club della risata in un parco di Mumbai in India. Iniziò così una rapida divulgazione della risata come metodo di benessere. Questo piccolo gruppo crebbe velocemente e in breve nacquero tantissimi club della risata ovunque. Oggi ci sono circa 6000 club della risata presenti in 60 paesi del mondo e ogni giorno ne nascono di nuovi. Il grande successo di questo metodo è dovuto al fatto che la semplice gioiosa manifestazione di ridere in gruppo è un linguaggio comprensibile a tutti, indipendentemente dall’età, razza, cultura o religione.
Lo Yoga della risata grazie ai suoi aspetti positivi ha il pregio e l’obiettivo di creare fratellanza, pace e armonia tra le persone. Tutti gli esseri umani che ridono assieme, si rapportano tra di loro sullo stesso piano, senza distinzione, facilitando il superamento delle barriere personali e sociali.
Condivi su: Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone